HAI APPENA ACQUISTATO UN CUCCIOLO DI BEAGLE? – Alberto Calbucci +39 3927935450


HAI APPENA ACQUISTATO UN CUCCIOLO DI BEAGLE?

Congratulazioni e benvenuto nella grande famiglia di Casa Calbucci; qui sotto trovi un elenco di tutte le cose importanti da non dimenticare:

  1. Entro 15 giorni dal ritiro del cucciolo devi procedere alla sua re-iscrizione presso la tua anagrafe canina di appartenenza. Il cucciolo ha già fatto la prima iscrizione, ha già il microchip e, se ricordi, ti ho fatto firmare il modulo della Regione Emilia Romagna e ti ho chiesto copia di un tuo documento d’identità per poter procedere con la cessione. Appena ricevi il certificato di cessione in formato PDF dal sottoscritto, devi recarti da un veterinario autorizzato o presso l’anagrafe canina per la registrazione. Ricorda che l’iscrizione all’anagrafe canina è OBBLIGATORIA per legge.
  2. Quando ti arriva il messaggio dall’ENCI (Ente Nazionale Cinofilia Italiana) devi recarti presso il tuo Gruppo Cinofilo di appartenenza per ritirare il pedigree (spesa intorno ai 30 euro). Normalmente arriva quando il cucciolo ha 4/5 mesi d’età; è un documento ufficiale con il suo albero genealogico sino ai 16 tris-nonni. Ritirarlo NON È OBBLIGATORIO per legge, se non lo fai dopo qualche mese viene mandato al macero e per averne un duplicato devi fare una pratica ENCI sostenendo una spesa di un centinaio di euro.
  3. Ti consiglio di fare un’assicurazione per la responsabilità civile, così da essere coperto se per caso il tuo cane dovesse causare danni. Se hai già la polizza del “capo famiglia” informati con il tuo agente perché spesso include anche il cane. Al giorno d’oggi esistono anche polizze infortuni per chi proprio non vuole lasciare nulla al caso.
  4. Contatta il veterinario per prenotare il richiamo del vaccino, se guardi sul libretto sanitario trovi la data prevista, comunque considera che devono passare minimo 21, massimo 28 giorni, dalla data del vaccino precedente. Ricorda che due giorni prima devi sverminare il cucciolo con un vermifugo ad ampio spettro (una sola somministrazione). Informati con il veterinario per programmare la copertura contro i parassiti esterni nei periodi caldi.
  5. Per quanto riguarda l’alimentazione MI RACCOMANDO segui alla lettera le mie indicazioni che trovi nell’articolo specifico “ALIMENTAZIONE DEL BEAGLE”.
  6. I premi sono importantissimi per l’educazione, i masticabili per la salute dei denti.
  7. Il cucciolo va sgridato con decisione appena sbaglia e, viceversa, premiato e gratificato appena fa la cosa giusta.
  8. Per educazione e addestramento, a meno che tu non sia già esperto, ti consiglio di frequentare un centro cinofilo o comunque di farti aiutare da un addestratore cinofilo che insegni a te come insegnare a lui. La socializzazione devi farla entro i 4 mesi, l’educazione entro gli 8; quindi il cucciolo va portato fuori da subito, tenerlo in casa fino al completamento del ciclo vaccinale NON è necessario (vecchia scuola).
  9. Per i bisogni, all’inizio cerca di portarlo fuori spesso, evita che si abitui a farli sulla traversina, usala solo come emergenza, ma insegnagli subito che deve farli fuori.
  10. Pochi bagni, 3/4 massimo all’anno, il Beagle è un cane estremamente pulito, ogni volta che lo lavi asporti il suo sebo e copri il suo odore che per lui è come la carta d’identità, il suo segno distintivo. Non fare il bagno al cucciolo fino a 15 giorni dopo l’ultimo vaccino; usa per pulirlo shampoo a secco.
  11. Per la pulizia delle orecchie puoi utilizzare un vecchio rimedio della nonna che consiste nel miscelare 50 di acqua con 50 di aceto di mele, utilizzando una siringa senza ago riempi i canali auricolari e massaggi per un paio di minuti, poi lasci che il cane sbatta le orecchie un paio di volte, dopodiché utilizzando due garze (una per orecchio) avvolte intorno al dito, penetri, asciugando e asportando lo sporco ancora attaccato alle pareti. Non utilizzare i bastoncini (cotton fioc). Fai questa semplicissima procedura almeno 4 volte all’anno (cambi di stagione), meglio se fatta anche più spesso, in quanto le orecchie caduche del Beagle, tappando di fatto il canale, non permettono all’aria di tenerlo asciutto, causando la formazione di cerume e di un ambiente caldo umido, ideale per l’attecchimento di funghi, lieviti e malassezie.
  12. IMPORTANTE: usa il collare solo per le uscite al guinzaglio, appena rientri TOGLILO e lascia il cane “nudo”; è infatti estremamente pericoloso, agganciandosi inavvertitamente potrebbe strozzarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto